Chi siamo


libreria liblab

Liblab, libreria per ragazzi e… nasce nel 2011 dall’unione di un piccolo grande sogno in un cassetto ed un pizzico di follia.

La chiocciola è il nostro simbolo, insolito animale per una libreria direte! Ma per Noi è perfetto perché al suo passare lascia una traccia ed è quello che, nel nostro piccolo, cerchiamo di fare ogni giorno per i nostri bambini e ragazzi, lettori e futuri adulti.

Liblab propone Albi Illustrati da 0 a 99 anni con particolare attenzione all’editoria di qualità, dai libri d’arte e di poesia, ai libri che aiutano gli adulti a comunicare con i bambini.
All’interno della Libreria potrete trovare libri per ragazzi e giochi educativi, libri per adulti sia di narrativa che dedicati ai temi della genitorialità e una ricca sezione dedicata a testi per educatori e insegnanti.

Non mancano naturalmente i libri che si rivolgono a bambini e ragazzi con bisogni speciali, dislessia, autismo, problemi di apprendimento, e c’è sempre la possibilità di ordinare quello che non è presente in libreria.

Nel 2016 Liblab ha cambiato sede, spostandosi di pochi passi in uno spazio molto più grande per rispondere alle crescenti richieste ed essere non solo libreria ma anche luogo di incontri e scambio per bambini e adulti.

Proponiamo fin dal primo giorno 8 Ottobre 2011 laboratori, corsi, presentazioni, letture e tanti bei libri (ormai ci conoscete… non riusciamo proprio a proporvi libri che non ci piacciono!), ci siamo specializzate anche in feste di compleanno!

All’interno è presente uno spazio bar capace di accontentare tutti: bambini e genitori che possono scambiarsi opinioni ed esperienze o anche solo godere di un momento di riposo mentre i figli sono impegnati nelle attività proposte.

gloria e stefania

Piacere!


Gloria, architetto e mamma di Nora e Maddalena, con una passione per i libri e per i bambini ha realizzato qui il suo piccolo grande sogno che nasce dalla convinzione che l’attenzione per l’infanzia sia il modo migliore per formare adulti migliori e consapevoli.

Stefania, folle, creativa, mamma del piccolo Valerio e zia di sei nipotini, ha scelto di mettere tutta la sua energia e forza in questo progetto che la coinvolge con passione, allegria ed entusiasmo.